La pescheria di Debora Panicali al Mercato Trieste: una storia di qualità e fiducia da tre generazioni 🐟

Freschezza, varietà e fiducia. Sono questi i tre princìpi su cui si fonda la pescheria di Debora Panicali, al banco 101 del Mercato Trieste. Qui, oltre ad acquistare pesce fresco proveniente dal Mar Mediterraneo, è possibile ricevere un ricettario gratuito con ricette semplici e della tradizione per poter valorizzare al meglio tutti i prodotti del banco.

Il banco di Debora, tre generazioni e la stessa passione per la materia prima

Presente nel Mercato Trieste da ben tre generazioni, il banco di Debora è stato fondato da suo nonn0 nel 1946, ben prima della realizzazione della struttura del mercato. L’attività della pescheria è iniziata su un tavolo di legno trainato da un carretto. Con il passare degli anni, grazie al loro continuo lavoro e alla qualità del pesce, i nonni di Debora hanno conquistato la fiducia del quartiere, garantendo sempre la provenienza, esclusivamente da mare italiano e locale.

Dal pesce azzurro a quello bianco, tutti i prodotti d’eccellenza del mare locale

I prodotti di Debora provengono rigorosamente dal mare locale: dai pesci azzurri, come alici, sgombri e pesce spada, a quelli bianchi, branzino, orata e ombrina: tutti pescati esclusivamente nel Mar Mediterraneo, in particolare nel Tirreno e nell’Adriatico. “Preferisco pagare un po’ di più i prodotti, per garantire la freschezza e la qualità del pesce che vendo ai miei clienti” afferma Debora, che nella scelta dei prodotti per il banco sceglie i migliori fornitori dal centro Agroalimentare di Tivoli e da quello di Guidonia con pesci provenienti da Anzio e altre località della costa laziale.

Il salmone invece proviene direttamente dalla Norvegia: “Il salmone è un pesce dal sapore delicato, ricco di vitamine, acidi grassi, sali minerali e Omega3, un ottimo prodotto da inserire nella propria alimentazione” spiega Debora,

La varietà del pesce che si può trovare al banco 101 è molto ampia: ci sono le alici, lo sgombro, il branzino e l’orata con il loro gusto più delicato, le pannocchie e le seppie.
L’offerta giornaliera del banco di Debora dipende, come insegnano le migliori pescherie, dal pescato quotidiano.

Le mille sfumature delle alici, il prodotto di punta del banco di Debora

Nella pescheria di Debora le alici sono di gran lunga il pesce più richiesto. “I clienti scelgono molto spesso questo pesce, piccolo e povero, ma ricco di Omega3 – spiega Debora – L’alice appartiene alla famiglia dei pesci azzurri ed è uno dei più versatili. Si presta ad essere cucinata e servita in molti modi: marinata per un aperitivo, abbinata con polpa di pomodoro e battuto per un primo saporito, o impanata e fritta”.

Debora fornisce in omaggio ai suoi clienti un libro con ricette semplici, gustose e della tradizione pensate e ideate da sua madre, cuoca provetta. Consigli ottimi per valorizzare il pesce, preparando piatti gustosi e veloci rimanendo sempre fedeli alla tradizione: dall’orata al forno, alla spigola con le patate, fino ai calamari con funghi porcini.

I prodotti della pescheria di Debora anche a domicilio

Un’altra caratteristica che distingue la pescheria di Debora è la consegna a domicilio. Senza nessun limite di spesa, dai 5 ai 50 euro, il pesce di qualità del banco 101, arriva a casa grazie al servizio di consegna gratuita a domicilio. Per poter ordinare si può chiamare sia il numero di cellulare 347.7180378 sia il numero fisso 06.8840851.

La pescheria di Debora si trova al banco 101 del Mercato Trieste, in via Chiana, 109 ed è aperta tutti i giorni tranne il lunedì, il mercoledì e la domenica.

(Fonte: RomaH24 Trieste-Salario)

www.facebook.com/mercatotrieste/photos/a.5679...