Macelleria Marabitti: al Mercato Trieste l’eccellenza della carne e un macinato come non lo hai mai assaggiato 👨‍🍳

Passione per il buon cibo, attenzione alla qualità e prodotti all’altezza degli standard di un grande ristorante. Quando si parla di carne Massimiliano non scherza. La macelleria Marabitti all’interno del Mercato Trieste di via Chiana 109 è un punto di riferimento nel quartiere, e non solo, per tutti coloro che vogliono mangiare prodotti di qualità, con la certezza della loro provenienza e la sicurezza che solo un’attività attenta al dettaglio come quella di Massimiliano può dare.

Dalla scottona nazionale al manzo danese: la prima caratteristica della carne della macelleria Marabitti è la qualità.

Non si può maneggiare una materia prima di questo livello senza esserne un profondo conoscitore: Massimiliano è infatti un esperto della carne e dei suoi tagli a 360°, così come della filiera produttiva e delle provenienze, tutte rigorosamente certificate. Allevamenti controllati, in cui le condizioni e la salute degli animali sia costantemente monitorata e che rispettino tutti gli standard necessari a garantire un prodotto di altissima qualità. Con la macelleria Marabitti si va sul sicuro. Dalla carne di scottona nazionale al vitello veneto o piemontese, Massimiliano accompagna il cliente durante l’acquisto, suggerendo il miglior tipo di carne sulla base del piatto che si vuole preparare: “consiglio particolarmente il vitello, trattiene i liquidi e rimane tenero durante la cottura”.

Non solo manzo ovviamente, al banco 123 è possibile trovare ogni tipo di carne, anche prodotti tipici delle cucine regionali come l’agnello del Lazio o della Toscana per cucinare il classico abbacchio alla scottadito.

Massimiliano valorizza ogni tipo di carne: in questo senso il maiale occupa un posto di primo piano all’interno della macelleria: la carne proviene da Acquasparta, in Umbria, dove ci sono i migliori allevamenti. Il pollame invece, sempre certificato, proviene dalle Marche e dall’Emilia Romagna. La buona carne però si può trovare anche oltre i nostri confini nazionali, sapori particolari che meritano di essere valorizzati all’interno di una realtà che ha la qualità e la passione per la carne come primo obiettivo. Ci racconta Massimiliano: “durante l’inverno metto a disposizione anche delle ottime carni di manzo danesi”.

Carne e prodotti della tradizione: la qualitĂ  della macelleria Marabitti in ogni piatto

Non solo tagli di carne, alla macelleria Marabitti è possibile trovare anche una grande varietà di prodotti, realizzati sul momento da Massimiliano, per tutti i clienti che desiderano preparare un piatto speciale a base di involtini o polpette, e quelli preparati dal proprietario del banco 123 hanno davvero il sapore della tradizione del pranzo della domenica: “mi piace dedicarmi alla preparazione di alcuni piatti su ordinazione, in particolare tacchino o gallina faraona, con ripieno a piacere di macinato o prugne”.

Il macinato è un fiore all’occhiello dell’attività di Massimiliano, introvabile in altre zone di Roma: “è proprio il macinato uno dei più grandi vanti della macelleria. Ho a disposizione un tritacarne refrigerato di ultima generazione che è in grado di ritardare l’ossidazione della carne: in questo modo il macinato si mantiene rosso acceso, oltre a rispettare il più alto standard d’igiene.”

La macelleria Marabitti è aperta negli orari del Mercato Trieste, dalle 7 alle 14. È disponibile anche il servizio a domicilio, che la macelleria mette a disposizione gratuitamente per le persone anziane che non possono recarsi al banco tutti i giorni.

(Fonte RomaH24 Trieste-Salario)

www.facebook.com/mercatotrieste/photos/a.5679...