La pizzicheria di Claudio al Mercato Trieste: salumi e formaggi d’Italia direttamente a casa tua 🧀

Claudio di Lodovico gestisce la sua pizzicheria all’interno del Mercato Trieste in via Chiana 109 da oltre 35 anni. Ha assistito a tutti i cambiamenti del mercato e conosce la storia di ogni attività e di ogni persona che è passata di lì. Al suo banco si possono trovare i migliori salumi, formaggi e latticini provenienti dalle diverse regioni d’Italia.

La pizzicheria al banco 122 porta tutta la qualità delle eccellenze delle regioni d’Italia direttamente sulle tavole dei clienti: per venire incontro alle persone in questo periodo delicato Claudio ha organizzato un servizio efficiente e puntuale di consegne a domicilio: per ricevere la spesa a casa basta chiamare il banco allo 06 85303099 e ordinare i propri prodotti.

Eccellenze e tradizioni del territorio per soddisfare ogni richiesta

Tutti i prodotti tradizionali italiani, le eccellenze che ogni regione può offrire: “se c’è un prodotto particolare tipico di una regione d’Italia al mio banco lo puoi trovare: siciliani, calabresi, lombardi piemontesi, dove c’è la qualità ci sono io”.

Sono molti i prodotti richiesti dai clienti e la pizzicheria di Claudio è in grado di soddisfarli tutti: c’è la fontina valdostana, il bastardo del Grappa, c’è il caciocavallo “quattro facce” ragusano e il pecorino sardo. Arriviamo in Puglia con la burrata e passiamo per la Campania con la bufala, ci sono le alici sotto sale di Sciacca e uno speciale baccala norvegese. Da Claudio si possono trovare tutti i prodotti dell’Umbria come le salsicce di Norcia, salami e porchette. Ma il prodotto di punta di Claudio è il parmigiano reggiano, una qualità particolare molto difficile da trovare a Roma. Si tratta di un parmigiano di collina, stagionato 30 mesi e fatto con un latte più grasso che lo rende molto più corposo e meno arido, con un gusto denso e intenso.

Il banco di Claudio, tra i primi a vendere latte fresco al Mercato Trieste

L’origine del banco di Claudio è antica: ci lavorava il padre negli anni ’70 e vendeva solo latticini e formaggi. Prodotti del territorio circostante come la mozzarella Pettinicchio, il provolone, la ricotta, la caciotta romana, il miele di Norcia. Il padre di Claudio è stato uno dei primi a vendere i latticini a Roma: quasi nessuno aveva questi prodotti, ha combattuto molto per ottenere la licenza, prendendo anche qualche multa.

Claudio è entrato nell’attività di famiglia nel 1986 e per qualche anno ha lavorato a fianco del papà. Quando questi ha deciso di andare in pensione, è subentrato anche il fratello con cui Claudio ha lavorato per molti anni, portando avanti quella che era diventata una vera a propria pizzicheria dopo che i due fratelli introdussero la vendita dei salumi.

“Da quando sono qui ho assistito a tutti i cambiamenti del mercato, alla sua involuzione e alla sua rinascita, negli ultimi anni si è ripopolato, tornando a riprendere un po’ di quel colore che aveva una volta” racconta Claudio. Durante il periodo del lockdown la pizzicheria ha lavorato molto fornendo un servizio puntale di consegna a domicilio, che continua tutt’ora, per portare la spesa a casa ai clienti che lo richiedono.

La pizzicheria di Claudio si trova al banco 122 del Mercato Trieste: per informazioni e per ordinare la spesa a domicilio è possibile chiamare lo 0685303099.

(Fonte: RomaH24 Trieste-Salario)

www.facebook.com/mercatotrieste/photos/a.5679...